44\Helica

L’entusiasmo generato dalle prime macchine volanti che nei primi anni del ‘900 incominciavano ad alzarsi in volo, ha acceso la fantasia di numerosi inventori.

Utilizzavano la propulsione generata da un’elica installata nei mezzi di locomozione più strani.
Tra questi spicca, per originalità e stramberia, “Helica”: una microvettura costruita dall’ingegnere francese Marcel Leyat, in una trentina d’esemplari, tra il 1913 ed il 1926.

Caratterizzata dalla propulsione ad elica e dall’assenza di trasmissione alle ruote, praticamente era un piccolo aeroplano senza ali, o un pollo che muove l’aria ma non può volare!

 

Non proprio tutto quello che è stato inventato nel 1913 è ancora utile…