48\Krazy Kat

George Herriman disegna nel 1913 i personaggi di “Krazy Kat and Ignatz Mouse”.

Il gatto pazzo è ingenuo, curioso e stralunato. Il suo rivale è il Topo Ignazio. Ignazio odia Krazy Kat e cerca in continuazione di colpirlo alla testa con un mattone. Il gatto è innamorato del topo, e interpreta ogni colpo come un gesto d’amore; ed è felice quando viene colpito.

Su di loro veglia un cane poliziotto.

Herriman è riuscito a mantenere viva questa improbabile situazione per più di trent’anni, senza mai cadere nella monotonia e nella ripetitività. Krazy Kat è una delle strisce di fumetti più fortunate di tutti tempi negli Stati Uniti.

 

Il regista Frank Capra chiese a Herriman se Krazy Kat fosse maschio o femmina, la risposta fu che Kat era “qualcosa di simile a un folletto”.