56\Machu Picchu

Nel numero di Aprile del 1913 della rivista americana National Geographic, viene pubblicata la notizia della scoperta di Machu Picchu, l’antica città Inca in Perù.

Più che scoperta, ritrovata… Machu Picchu infatti è sempre stata lì; ma era stata dimenticata per secoli, tra la vegetazione e i condor, in cima alle Ande.

Autore dell’articolo è lo scopritore, Hiram Bingham che seguendo i racconti e le leggende locali, la individuò nel 1911 e si rese conto che si trattava di una delle più importanti città dell’impero Inca. Bingham, professore universitario, politico ed esploratore fu uomo molto controverso, ma fortunato e geniale, una specie di Indiana Jones senza scrupoli.

E’ considerato uno dei più grandi cacciatori di tesori del ‘900.

 

Machu Picchu, significa “vecchia montagna”, ma il nome glielo diede il suo scopritore, il vero nome della città degli Inca resta sconosciuto.