09\Avviamento elettronico dell’automobile

Certo è facile, oggi, avviare la nostra automobile; basta girare la chiave e, come d’incanto, il motore (tranne nel caso in cui abbiate fatto scaricare la batteria) si metterà in moto.

Ebbene, fino al 1913 non era assolutamente così: avviare un’automobile era un vero e proprio esercizio di forza fisica e abilità in quanto, come avrete sicuramente visto in vecchi film in bianco e nero, lo si faceva con una farraginosa procedura, usando una grande manovella.

La prossima volta che salirete in auto non dimenticate di ringraziare l’ingegnere americano Charles Kettering che, proprio nel 1913, ha applicato per primo un motorino elettrico al motore a scoppio, e ne ha permesso così il suo comodo avviamento.

 

Charles Kettering ha depositato altri 185 brevetti: vari dispositivi di raffreddamento per automobili e abitazioni, il sistema di illuminazione interna dei veicoli e, perfino, un’incubatrice per neonati e un missile.